VERSIONE MOBILE
 Anno XI n° 34
Giovedì 21 Agosto 2014, ore  
OMAGGIO A ROBIN WILLIAMS - Qual è il film che vi è piaciuto di più?
  Hook - Capitano Uncino
  Patch Adams
  L'Attimo Fuggente
  Una Notte Al Museo
  One Hour Photo
  L'Uomo Bicentenario
  Will Hunting - Genio Ribelle
  Jumanji
  Harry A Pezzi
  Due Padri Di Troppo
  Mrs Doubtfire
  Good Morning, Vietnam
  Toys - Giocattoli
  La Leggenda Del Re Pescatore
  Risvegli
  Al Di Là Dei Sogni
  Jacob Il Bugiardo
  Jack
  Altro

IERI, OGGI E DOMANI DI CARLO ALVINO

IERI, OGGI E DOMANI: FIERI DI ESSERE NAPOLETANI

Carlo Alvino cura la sua rubrica "Ieri, oggi e domani" del venerdi' su "Napoli Magazine". Giornalista e telecronista "tifoso" delle gare del Napoli su Sky
16.03.2012 13:47 di Napoli Magazine   articolo letto 1149 volte

NAPOLI - Ho sentito dire che il Napoli non è stato all’altezza del Chelsea, che gli azzurri hanno deluso tutte le attese e per caso sono arrivati agli ottavi di finale. Alle persone che dicono queste cose io rispondo: “Sono fiero di essere napoletano e orgoglioso di quello che il Napoli ha fatto in Champions League”. Basti pensare al girone della morte con Villarreal, Manchester City e Bayern Monaco tre colossi affrontati a viso aperto e superati fino ad arrivare all’agognata qualificazione. Poi il sorteggio dell’urna fatale che ha deciso, ancora una volta, l’incontro con gli inglesi sempre affamati di vittorie. Gli azzurri, ed è bene rammentarlo, hanno retto su tre fronti contemporaneamente tornando a un passo dal terzo posto in campionato. Agli scettici dico di non dimenticare tutto quello che è stato fatto di buono nell’arco di pochi anni. Se pensiamo un po’ al passato immaginiamo un Napoli che muove i primi passi in serie C, ricominciando praticamente da zero con l’umiltà che solo i napoletani hanno. Passo dopo passo, vittoria dopo vittoria, gol dopo gol le categorie sono state scalate fino a tornare nella serie che ci spetta. La serie A. Nella massima categoria il Napoli si è fatto valere contro le grandi in lotta per lo scudetto. Anno dopo anno il miglioramento è stato graduale e la Champions League è stata conquistata. Dopo più di vent’anni la musica dei campioni è tornata a riecheggiare tra le mura dello stadio San Paolo per merito del presidente Aurelio De Laurentiis e del gruppo che è riuscito a costruire. Un po’ dell’Oro di Napoli risiede anche in quell’undici che ogni settimana affronta nuovi avversari tenendo alto il nome del capoluogo campano in tutto il mondo. Non c’è nulla da recriminare quando si è dato tutto in campo e si esce sconfitti dallo stadio inglese contro una delle più forti compagini del mondo. Tutto quello che il Napoli poteva dare lo ha donato con gioia in campo e solo il pensiero di un minimo di attenzione in più potrebbe sfiorare la nostra mente con l’ipotesi di un risultato differente. Ma è inutile guardare al passato. Si pensa solo al futuro, solo alla prossima partita con tanti traguardi ancora da raggiungere e sono certo che l’anno prossimo sarà ancora Champions League. Piano piano l’asinello si farà le ossa e correrà sempre più forte tra i campioni d’Europa. Nel frattempo dobbiamo solo avere fiducia in questa squadra azzurra orgoglio di Napoli. Ogni domenica allo stadio ricordiamoci la premessa: “Fieri di essere napoletani comunque vada”.

Carlo Alvino

Napoli Magazine

Riproduzione del testo consentita previa citazione della fonte: www.napolimagazine.com


ULTIMISSIME - IERI, OGGI E DOMANI DI CARLO ALVINO
TUTTE LE ULTIMISSIME

IL PUNTO - PETRAZZUOLO: "HIGUAIN? GOL DA FUORICLASSE, ECCO COSA AVREI FATTO AL POSTO DI INSIGNE DOPO I FISCHI"

NAPOLI - Mi aspettavo di più. Il Napoli ha avuto un buon approccio alla gara, nei primi dieci minuti, poi dopo il pareggio si è rivisto negli ultimi 20 minuti, complice anche il calo fis... continua a leggere »

MERCATO - FELLAINI INFORTUNATO, IL PRESIDENTE DE LAURENTIIS FERMA TUTTO, IL NAPOLI VIRA SU SANDRO?

NAPOLI - La notizia è arrivata in sede, mentre Riccardo Bigon discuteva con Rafa Benitez i termini per accelerare la trattativa per l’ingaggio di Marouane Fellaini. Ieri l’ediz... continua a leggere »

FOTO DA ISCHIA - INSIGNE, CON LA MOGLIE E IL FIGLIO: "LA GENTE MORMORA, PRATICHIAMO L'ALLEGRIA"

ISCHIA (NAPOLI) - "Mormora la gente mormora, falla tacere praticando l'allegria". Sul canale Instagram di Jenny e Lorenzo Insigne, spunta una foto dal Giardino dell'Eden di Ischia co... continua a leggere »

BOMBA SEXY - CREMASCHI IN TOPLESS

NAPOLI - Estate dalle temperature bollenti per Laura Cremaschi e Andrea Perone in vacanza a Miami. La reginetta dei pronostici sexy scritti sul corpo e l'ex marito di Sabrina Ferilli si danno... continua a leggere »

LE PRIME PAROLE - DE GUZMAN: "FELICE DI ESSERE A NAPOLI, UN SALUTO AI TIFOSI, NON VEDO L'ORA DI INIZIARE!"

NAPOLI - Johathan De Guzman è del Napoli. Il centrocampista olandese dopo le visite mediche ha firmato con la Società azzurra. Ad annunciarlo il tweet del Presidente De Laurent... continua a leggere »

PREZZI E DETTAGLI - ATHLETIC BILBAO-NAPOLI, IN VENDITA I BIGLIETTI: LE MODALITÀ DI ACQUISTO

NAPOLI - Le modalità di acquisto per i tagliandi destinati ai tifosi azzurri che seguiranno la trasferta in Spagna Per la gara Athletic Club Bilbao-SSC Napoli, valida per i Play Off di Champ... continua a leggere »